In Costa Rica con Lùleka

5 min

Cari viaggiatori, “Pura Vida” a voi che state leggendo questo blog! Se vi state chiedendo perché “Pura Vida” è perché oggi vi vogliamo portare alla scoperta del Costa Rica.

Il Costa Rica è un piccolo Stato dell’America Centrale ma pieno di sorprese: qui sono presenti il 6% delle diversità biologiche del pianeta e il 13.7% del suo territorio è protetto da 18 tra Parchi e Riserve Naturali. Qui si possono ammirare rare specie di animali, piante e fiori spesso a serio rischio di estinzione: scimmie urlatrici, scimmie cappuccino e scimmie ragno. Pappagalli dai colori sgargianti e tucani. Bradipi, coati, formichieri. Iguana, coccodrilli e anfibi.

Il bello è che vi basterà semplicemente camminare per strada o lungo una spiaggia per vederli in giro scorrazzare. Ma fate attenzione se siete alla guida: non è raro che gli animali selvatici attraversino la strada!

Cari viaggiatori, “Pura Vida” a voi che state leggendo questo blog! Se vi state chiedendo perché “Pura Vida” è perché oggi vi vogliamo portare alla scoperta del Costa Rica.

Il Costa Rica è un piccolo Stato dell’America Centrale ma pieno di sorprese: qui sono presenti il 6% delle diversità biologiche del pianeta e il 13.7% del suo territorio è protetto da 18 tra Parchi e Riserve Naturali. Qui si possono ammirare rare specie di animali, piante e fiori spesso a serio rischio di estinzione: scimmie urlatrici, scimmie cappuccino e scimmie ragno. Pappagalli dai colori sgargianti e tucani. Bradipi, coati, formichieri. Iguana, coccodrilli e anfibi.

Il bello è che vi basterà semplicemente camminare per strada o lungo una spiaggia per vederli in giro scorrazzare. Ma fate attenzione se siete alla guida: non è raro che gli animali selvatici attraversino la strada!

Il Costa Rica è benedetto da spiagge e biodiversità, questa è una terra verdeggiante di vulcani nebbiosi, fiumi ruggenti e giungle lussureggianti brulicanti di fauna esotica. Aggiungi i Ticos amichevoli ed educati (come sono conosciuti i costaricani) e capirai perché quaggiù lo chiamano Pura Vida – “vita pura”.

Fu scoperto da Cristoforo Colombo durante il suo quarto viaggio nel 1502 e dopo esser approdato sulle sue coste lo ribattezzò così: la Costa Ricca. Eccerto! Come si fa a non notare la ricchezza delle coste, delle foreste tropicali, della biodiversità che contraddistingue questo territorio!

Ma adesso, ecco qualche curiosità da sapere prima di partire per il vostro viaggio in questa lontana terra!

Gli abitanti del posto si salutano tra di loro dicendo “pura vida”, ossia “vita pura”: per loro è un vero e proprio stato mentale, un inno alla vita che li motiva e li spinge a cogliere ogni opportunità per vivere la vita al massimo, un’esortazione al “cogli l’attimo”. Da questo dipende anche l’atteggiamento rilassato che hanno. Se pensate che gli italiani siano ritardatari, dovete sapere che qui è considerato quasi inopportuno arrivare a un appuntamento con meno di mezz’ora di ritardo.

Infatti, quando gli amici si incontrano per mangiare fuori, i primi che arrivano iniziano a ordinare e mangiare e gli altri man mano si accodano. Vi immaginate come deve essere bello vivere in una realtà così rilassata?

Il caffè?! Ovviamente si sa che il caffè costaricano sia uno dei più famosi al mondo. Come filtri per preparare il caffè, sapete cosa utilizzano nei villaggi più antichi e tradizionali? I calzini!

Non bisogna far altro che inserire all’interno dello stesso il caffè macinato e farci passare lentamente dell’acqua calda, il risultato sarà un caffè sicuramente diverso da quello italiano, ma è sicuramente da provare!

Gli abitanti del posto si salutano tra di loro dicendo “pura vida”, ossia “vita pura”: per loro è un vero e proprio stato mentale, un inno alla vita che li motiva e li spinge a cogliere ogni opportunità per vivere la vita al massimo, un’esortazione al “cogli l’attimo”. Da questo dipende anche l’atteggiamento rilassato che hanno. Se pensate che gli italiani siano ritardatari, dovete sapere che qui è considerato quasi inopportuno arrivare a un appuntamento con meno di mezz’ora di ritardo.

Infatti, quando gli amici si incontrano per mangiare fuori, i primi che arrivano iniziano a ordinare e mangiare e gli altri man mano si accodano. Vi immaginate come deve essere bello vivere in una realtà così rilassata?

Il caffè?! Ovviamente si sa che il caffè costaricano sia uno dei più famosi al mondo. Come filtri per preparare il caffè, sapete cosa utilizzano nei villaggi più antichi e tradizionali? I calzini!

Non bisogna far altro che inserire all’interno dello stesso il caffè macinato e farci passare lentamente dell’acqua calda, il risultato sarà un caffè sicuramente diverso da quello italiano, ma è sicuramente da provare!

Sentirete spesso parlare delle Soda! No non sono quello che pensate… Non la bevanda gassata.

Le soda si trovano un po’ dappertutto, soprattutto lungo le strade principali, e sono un po’ come le trattorie Italiane, e preparano cibo espresso. Una delle maggiori specialità è il casado: un piatto unico con riso, fagioli, verdure, carne o pesce e platano come dolce. Un piatto che sazia tanto, senza spendere molto.

Le soda sono un un ambiente familiare e tantissimi local si fermano lì per mangiare. Si tratta del posto ideale per fare due chiacchiere e imparare qualcosa a proposito della cultura del posto. Attenzione! Per il vostro viaggio in Costa Rica, ricordate che chiudono molto presto di sera.

Infine, come detto in precedenza: Il Costa Rica è il paese con più biodiversità per chilometro quadrato di territorio al mondo.

 Oltre ad una ricca flora troverete, sulle coste, nei parchi, sulle montagne, una varietà incredibile di fauna, in uno spazio che può definirsi ristretto. Ci si rende conto in fretta di essere gli ospiti in una terra dove comunque uomo e animali selvatici hanno imparato a convivere serenamente.

Che dite? Vi abbiamo conviti a visitare questa terra meravigliosa?

Contattateci e organizzeremo il vostro viaggio personalizzato in questo luogo lontano ricco di natura e tradizioni, tutte da scoprire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lulu

CONDIVIDI SU:

Cookies Icona

Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso.

Cookies Icona

Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza. Continuando la navigazione dichiari di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso.

Mai in viaggio senza:

ll pupazzo nano Brontolo.
Perché deve ancora capire come uscire dal favoloso mondo di Amelie.

Luogo del cuore in Italia:

Pitigliano, la città del tufo.
Perchè le sue vie cave sembrano uscite da un film di Indiana Jones.

Luogo del cuore nel mondo:

Islanda.
Perchè tutti possono soffrire di Mal d’Africa, solo alcuni di Mal d’Islanda.

L’esperienza più incredibile fatta:

Arrivare “agilmente” a 5872 metri sul vulcano Cotopaxi in Ecuador.
I suoi amici ancora credono che il video sia stato fatto in slow motion.

Cosa riporta da ogni viaggio:

Un prodotto culinario tipico.
Per poter riassaporare l’avventura nella fase depressione post viaggio.

Il suo motto:

Collect moments not things

Selene - Lùleka
Selene - Lùleka
Selene - Lùleka

Mai in viaggio senza:

Il suo cane Kobe e la speranza di trovare un campetto da basket.

Luogo del cuore in Italia:

Lago di San Domenico a Villalago - Abruzzo.
Da quando è piccola crede sia un posto incantato per i mille colori dell’acqua. Lì la troverete almeno una volta l’anno.

Luogo del cuore nel mondo:

Jamaica!
Perché è stato un vero viaggio on the road, autostop e zaino in spalla.

L’esperienza più incredibile fatta:

Essersi buttata in una laguna da una cascata di 10 metri. I secondi più lunghi della sua vita. Per lei che non è proprio un' amante delle altezze è stato un vero atto di coraggio.

Cosa riporta da ogni viaggio:

Le toppe rigorosamente di stoffa da cucire sul suo zainetto da trekking!

Il suo motto:

Escape the ordinary

Lùlù - Lùleka
Lùlù - Lùleka
Lùlù - Lùleka

- COME FUNZIONA? -

CONTATTACI

per ricevere il questionario

PASSA IN UFFICIO

per un caffè (o organizziamo un skype coffee!)

CREEREMO LA TUA ESPERIENZA

rigorosamente personalizzata

RICEVERAI UNA BUSTA

pochi giorni prima di partire, con all’interno tutte le informazioni pratiche

PARTI

verso la tua destinazione sconosciuta

COSTRUISCI

passo dopo passo la tua guida personalizzata

×

Ciao!

Clicca sul contatto qui sotto per chattare con una di noi o invia un'e-mail a lulekastaff@gmail.com

× Come possiamo aiutarti?